sabato 23 Settembre 2023

Salute Benessere Qualità della vita

HomeLeiCalamina: impazzano i video su TikTok. Lo scetticismo dei medici
Varier banner

Calamina: impazzano i video su TikTok. Lo scetticismo dei medici

Migliaia i video sul noto social network. I medici: prudenza

- Advertisement -

Calamina: impazzano i video su TikTok. Lo scetticismo dei medici. Su TikTok, al 12 agosto, l’hashtag #calaminelotion aveva ottenuto più di 20 milioni di visualizzazioni. Sono ormai migliaia i video che raccomandano l’uso della calamina in lozione come primer, prodotto base per il trucco che precede l’applicazione del fondotinta, con la promessa di rendere più secca la pelle grassa, di riparare le cicatrici da acne e di mantenere il trucco intatto per ore.

Calamina: impazzano i video su TikTok. Lo scetticismo dei medici
Cura della persona foto creata da senivpetro – it.freepik.com

La lozione alla calamina è stata usata per anni ed è un trattamento comune per i problemi della pelle come eruzioni cutanee, punture di insetti e fastidi provocati dalla varicella. La lozione è composta da ossido ferrico e ossido di zinco, elementi che conferiscono alla calamina stessa proprietà antisettiche e antipruriginose.

Calamina: impazzano i video su TikTok. Lo scetticismo dei medici.

Gli specialisti però, dopo la diffusione di questo fenomeno sul noto social network, sono intervenuti con alcune precisazioni e spiegazioni. Pooja Sodha, direttrice del Center for Laser and Cosmetic Dermatology presso la George Washington University, afferma che nonostante questi ingredienti siano sicuri, l’uso continuativo e prolungato potrebbe risultare irritante per la pelle. Ad alte concentrazioni può infatti comparire il rischio che la lozione alla calamina si secchi, diventi abrasiva e irritante, e vada dunque a causare la formazione di grumi della pelle. Inoltre, le proprietà astringenti dello zinco e il pH elevato possono alterare le proteine presenti sulla pelle, indebolendone in maniera anche significativa le difese naturali.

Il consiglio degli esperti è quindi quello di non prestare troppa attenzione ai video virali che vorrebbe presentare la calamina come la soluzione ai problemi della pelle, ma piuttosto di utilizzare prodotti che non causino l’ostruzione dei pori, con la conseguente comparsa di brufoli, punti neri e impurità, come i primer a base di silicone.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in SaluteToday hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il medico e il paziente o la visita medica, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o quello dei medici specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio medico curante. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, SaluteToday può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

- Advertisment -

ALTRE NOTIZIE