giovedì 23 Maggio 2024

Salute Benessere Qualità della vita

HomeNutrizioneColesterolo alto: i suggerimenti per abbassarlo
Varier banner

Colesterolo alto: i suggerimenti per abbassarlo

Colesterolo alto: i suggerimenti per abbassarlo

- Advertisement -

Colesterolo alto: i suggerimenti per abbassarlo. Il colesterolo è una sostanza lipidica presente nel sangue che svolge diverse funzioni importanti per il nostro organismo. Tuttavia, un livello elevato di colesterolo LDL (noto anche come “cattivo” colesterolo) può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari come ictus e infarto.

Colesterolo buono e colesterolo cattivo

Ci sono due tipi di colesterolo: il colesterolo LDL (low density lipoprotein), noto anche come “colesterolo cattivo”, e il colesterolo HDL (high density lipoprotein), noto anche come “colesterolo buono”. Il colesterolo LDL è associato alla formazione di placche nelle arterie, che possono portare ad un aumento del rischio di malattie cardiovascolari. Il colesterolo HDL, invece, aiuta a rimuovere il colesterolo LDL dalle arterie e a trasportarlo al fegato per essere eliminato dal corpo.

Colesterolo alto: i suggerimenti per abbassarlo. Grassi saturi e grassi insaturi

Per mantenere basso il colesterolo, è importante seguire una dieta equilibrata che preveda una riduzione dell’apporto di grassi saturi presenti in alimenti come carni grasse, formaggi e burro, e un aumento dell’apporto di grassi insaturi presenti in alimenti come pesce, noci e oli vegetali. Inoltre, è importante aumentare l’assunzione di fibre, presenti in cereali integrali, frutta e verdura, e di steroli vegetali, presenti in alimenti come frutta secca e semi.

Colesterolo alto: l’importanza dell’attività fisica

È anche importante mantenere un peso corporeo adeguato e fare regolare attività fisica, poiché l’obesità e la sedentarietà sono fattori di rischio per l’aumento del colesterolo.

Colesterolo alto: come abbassarlo
©Robert Kneschke – stock.adobe.com

In alcuni casi, per abbassare i livelli di colesterolo presenti nel sangue, può essere necessario assumere farmaci. I farmaci più comunemente usati sono le statine, che agiscono bloccando la produzione di colesterolo da parte del fegato. Tuttavia, è importante discutere con il proprio medico prima di iniziare qualsiasi trattamento farmacologico, poiché questi farmaci possono causare effetti collaterali e interagire con altri farmaci assunti.

In generale, una combinazione di una dieta equilibrata, uno stile di vita attivo e la gestione del peso corporeo sono i modi più efficaci per mantenere basso il colesterolo. È importante discutere con il proprio medico o un professionista della nutrizione per avere un piano alimentare personalizzato e monitorare il proprio colesterolo attraverso esami del sangue regolari.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in SaluteToday hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il medico e il paziente o la visita medica, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o quello dei medici specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio medico curante. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, SaluteToday può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

- Advertisment -

ALTRE NOTIZIE