domenica 3 Dicembre 2023

Salute Benessere Qualità della vita

HomeOsteopatiaLa regolazione dei cinque fluidi: nuovo modello di trattamento osteopatico. Ecco il...
Varier banner

La regolazione dei cinque fluidi: nuovo modello di trattamento osteopatico. Ecco il webinar

- Advertisement -

La regolazione dei cinque fluidi: nuovo modello di trattamento osteopatico. Si terrà sabato 25 marzo 2023 dalle 9 alle 13 il webinar organizzato dal CIO Collegio Italiano di Osteopatia, e rivolto a osteopati e studenti di osteopatia.

Scopo del webinar è spiegare la fisiologia delle 5 sostanze liquide e mostrare l’esecuzione di specifiche tecniche osteopatiche sul paziente. Tale modello piò essere applicato per svariate patologie: glaucoma oculare primario e secondario, deficit immunitari, patologie autoimmuni, linfedemi, dismetabolismi organici, ipertensione arteriosa.

Com’è noto, l’uomo è composto per il 70% d’acqua il cui decorso e la cui qualità vengono mutati dalle patologie. Nello scorrimento dei cinque liquidi vitali (sangue venoso, sangue arterioso, liquido sinoviale, linfa e liquido cefalorachidiano (LCR), l’osteopatia ricopre un ruolo fondamentale. Dal 1922, quando Frederic Millard scrisse Applied Anatomy of the Lymphatics, il primo manuale di osteopatia sul funzionamento e lo studio del sistema linfatico, molti osteopati hanno proposto tecniche specifiche (C. Earl Miller DO, W.G. Sutherland DO, Gordon J. Zink DO). La considerazione primaria alla base dell’approccio proposto nel webinar sta nell’aver pensato di intervenire in modo globale, quindi con l’obiettivo di migliorare il terreno generale biologico del paziente.

La regolazione dei cinque fluidi: il webinar

Il corso, tenuto dagli osteopati Mauro Fornari e Michele Finardi, entrambi docenti del CIO, si soffermerà in maniera specifica sulle tecniche che mirano a rimuovere tutte quelle restrizioni anatomiche che impediscono ai 5 fluidi di scorrere fisiologicamente. Trattasi di un approccio di terreno sul corpo umano che ha dato risultati sorprendenti e inaspettati. L’esperienza di 30 anni di lavoro, quindi di osservazione dei casi e di verifica dei risultati clinici nel tempo, sono stati riassunti nel libro Osteopatia e sistema linfatico (Fornari, Finardi, Nardon – Ed. Piccin 2016), e hanno portato alla registrazione del corso FAD Trattamento delle turbe vascolari funzionali, craniali e periferiche di cui il webinar in programma sabato 25 marzo rappresenterà una versione rivista nell’aspetto pratico.

La regolazione dei cinque fluidi: Il programma del webinar

Ecco di seguito il programma del webinar in programma sabato 25 marzo dalle ore 9 in collegamento Zoom.

9.00-11.00
Ruolo dei liquidi nella fisiologia del corpo (teoria)
Rapporto fra liquido cefalorachidiano e linfa (teoria)

11-13
Tecniche osteopatiche (pratica)

Come iscriversi al webinar La regolazione dei 5 fluidi

Per iscriversi al corso e ricevere le informazioni necessarie al collegamento Zoom visitare la specifica pagina del sito del CIO Collegio Italiano di Osteopatia. Il costo di iscrizione è di 100 euro. Per gli “Amici del CIO” il costo di iscrizione è di 80 euro.

I docenti

Mauro Fornari
Mauro Fornari, osteopata e direttore del CIO

Mauro Fornari – Osteopata, è fondatore e presidente del CIO – Collegio Italiano di Osteopatia di Parma. Diplomato in Fisioterapia, nel 1992 consegue il diploma in Osteopatia presso la scuola I.I.O di Milano dopo aver frequentato corsi presso la scuola Eurostéo di Aix en Provence. Dal 1998 al 2004 segue numerosi corsi presso la clinica osteopatica diretta da Viola Frymann “Osteopathic center for children clinic” a San Diego, California, e nel 2001 ottiene un titolo in Medicina Tradizionale Cinese all’università di Jinan in Cina. È autore di “Manuale di Osteopatia Fasciale” (2015, ed. Piccin), co-autore di “Osteopatia come Medicina di Terreno” (2014, ed. Piccin) e di “Osteopatia e sistema linfatico” (2016, ed. Piccin). Autore di diverse pubblicazioni in ambito osteopatico, co-promotore della rivista OsteopatiaNews, organizzatore di convegni nazionali e internazionali. Nel 1992 ha avviato il primo centro in Italia di medicine non convenzionali.

Michele Finardi, Osteopata
Michele Finardi, Osteopata e Fisioterapista

Michele Finardi, D.O. Osteopata e Fisioterapista, dal 2013 è docente di osteopatia muscolo-scheletrica e di clinica osteopatica al CIO – Collegio Italiano di Osteopatia. È inoltre titolare di diversi corsi di specializzazione per fisioterapisti negli ambiti della riabilitazione, della terapia manuale e della pediatria in numerose sedi italiane. Collabora con le Ausl di Parma, di Reggio Emilia e della Romagna per la formazione dei dipendenti fisioterapisti pediatrici. Dopo il diploma in osteopatia, conseguito nel 2011, ha inoltre seguito il percorso formativo biennale “Osteopatia come medicina di terreno”. Ha frequentato numerosi corsi postgraduate, particolarmente in ambito pediatrico con docenti come S.K.Centers. (San Diego, CA, USA) e Robert Nicault (Paris, France). Nel 2012 ha partecipato alle giornate di dissezione anatomica all’Universitè Renè Descartes a Parigi e nel 2014 al corso “Il sistema cardiovascolare e il sistema linfatico: anatomia, funzione e disfunzione” di Frank H. Willard Ph. D. (Biddeford, Maine, USA). È co-autore di “Osteopatia e sistema linfatico” (2016, Fornari – Finardi – Nardon ed. Piccin).

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in SaluteToday hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il medico e il paziente o la visita medica, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o quello dei medici specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio medico curante. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, SaluteToday può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

- Advertisment -

ALTRE NOTIZIE