lunedì 17 Giugno 2024

Salute Benessere Qualità della vita

HomeSalute del BambinoAl via la Settimana Mondiale per l'Allattamento Materno
Varier banner

Al via la Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno

Promossa da OMS e Unicef con il sostegno dei Ministri della Salute dei paesi componenti il G20. Dal 1º al 7 ottobre.

- Advertisement -

Al via la Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno 2021. Prende il via oggi 1º ottobre, per protrarsi sino al 7 ottobre, la Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno, promossa da OMS e Unicef con il sostegno dei Ministri della Salute dei paesi componenti il G20. L’impegno dei 20 ministri è quello di promuovere la diffusione dell’allattamento, passando attraverso il potenziamento di tutti i servizi necessari a salvaguardare la salute delle mamme e dei bambini. Tema della Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno di quest’anno è: Proteggere l’allattamento: Una responsabilità da condividere. Un tema, questo, che richiede il coinvolgimento di tutti e un cambiamento spesso radicale della cultura in voga in diversi Paesi. Obiettivo delle nazioni del G20 è quello di innalzare sino al 50% il numero dei bambini allattati esclusivamente con latte materno durante i primi sei mesi di vita.

Gli incontri e gli eventi in programma durante la Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno coinvolgeranno istituzioni e professionisti sanitari dell’area neonatale e materna al fine di stimolare l’adozione di strategie sociali idonee a rimuovere tutti quegli ostacoli giuridici e culturali che costituiscono spesso il presupposto per ricorrere all’allattamento artificiale, anche quando se ne potrebbe fare a meno.

Incontri, letture, mostre, spettacoli distribuiti lungo il territorio, counselling gratuiti e addirittura flashmob animeranno, spesso col patrocinio dei rispettivi Comuni, l’intera settimana e sottolineeranno l’importanza dell’allattamento al seno per la salute e per la sopravvivenza umana.

“Il latte materno è la prima e più importante misura di prevenzione della salute da tutelare. Sono ormai ben noti e supportati da innumerevoli evidenze scientifiche i fattori protettivi dell’allattamento per la mamma e il bambino, ma meritano di essere citati anche la prevenzione della depressione perinatale e la costruzione del microbioma che il bambino si porterà in dote nel corso della vita”. Questo il commento della Federazione Nazionale Ordini della Professione Ostetrica che supporta la Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno 2021.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in SaluteToday hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il medico e il paziente o la visita medica, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o quello dei medici specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio medico curante. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, SaluteToday può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

- Advertisment -

ALTRE NOTIZIE