martedì 23 Aprile 2024

Salute Benessere Qualità della vita

HomeBenessereMal di schiena: la stretta relazione con lo stare seduti
Varier banner

Mal di schiena: la stretta relazione con lo stare seduti

Prevenire il mal di schiena è possibile? Sì, con le sedute ergonomiche Varier.

- Advertisement -

 

Mal di schiena: la stretta relazione con lo stare seduti. Cosa accomuna persone diverse, di età diverse e con lavori diversi? Il tempo che passiamo seduti. Recenti ricerche collegano infatti lo stare seduti troppo al mal di schiena cronico. Il mal di schiena, cronico o saltuario fa ormai parte della nostra vita, spesso ignorato pensando che passerà da solo, oppure curato con anti dolorifici.
A tutti è capitato di alzarsi dal letto, o dalla sedia stirandosi per un dolore alla schiena, oppure con il collo e le spalle bloccati.

Varier bannerMal di schiena: dati allarmanti

Nei paesi industrializzati il mal di schiena è una patologia molto frequente nella popolazione adulta, soprattutto giovane: l’incidenza annuale è massima fra i 30 e i 50 anni. Le statistiche dicono che più del 70-90% delle persone avrà almeno un episodio di mal di schiena durante la vita e, annualmente, il 15-45% degli adulti soffre di dolore lombare.

Mal di schiena: la stretta relazione con lo stare seduti

Anche se si tratta di un problema comune, è necessario trovarne la causa e fare qualcosa per trovare un rimedio. Il fastidio, oppure nel caso peggiore il dolore che proviamo a livello di collo, spalle e schiena è dovuto di solito ad uno stile di vita sbagliato, spesso dalla tendenza a rimanere per troppo tempo seduti. Stare seduti è certamente meno stancante che stare in piedi ed è per questo che si ricorre alla sedia per lavorare, studiare o in generale quando l’attività da svolgere richiede più tempo. Anche se sembra impossibile però, la posizione seduta sovraccarica la colonna molto più che stare in piedi ed è per questo causa di numerosi disturbi.

Varier seduta Variable
La seduta Varier Variable™

Mentre fino a pochi anni fa la postura scorretta veniva indicata come causa principale, oggi è chiaro che, anche mantenendo una posizione ergonomica con supporti a livello lombare e cervicale, è l’assenza di movimento che provoca il sovraccarico e il dolore della colonna vertebrale. Il corpo ci “chiede” di muoversi mentre siamo seduti, ma facendolo su una sedia non adatta, si rischia di peggiorare la situazione, poiché si potrebbero assumere posture scorrette, spesso più dannose, instaurando così un pericoloso circolo vizioso. L’utilizzo di sedie statiche convenzionali rappresenta uno dei principali fattori di rischio, per questo la scelta di una seduta ergonomica e dinamica, che lasci grande libertà di movimento è largamente consigliato dagli specialisti.

La seduta Varier Thatsit
La seduta Varier Thatsit

Ma come inserire nell’arredamento della nostra casa e, riprendendo un tema di grande attualità, del nostro Home Office una sedia ergonomica?

Scegliendo un modello che unisca design, colore ed ergonomia. Quando le nostre case sono anche luoghi di lavoro, e lo spazio professionale incontra quello personale, diventa importante creare micro aree di lavoro, all’interno della casa, che siano funzionali, ma che sentiamo anche nostre. Per quanto possiamo trovare comodo il divano del salotto, questo non è l’ideale per darci il giusto supporto durante le ore di lavoro. È arrivato il momento di portare l’ergonomia anche nella nostra casa.

Le sedute ergonomiche Varier

Varier è un’azienda di arredamento con sede a Oslo, in Norvegia, che progetta e realizza sedie ergonomiche di alta qualità che incoraggiano le persone a muoversi anche quando sono sedute. Dal 1979, i prodotti di Varier sono un simbolo di innovazione nel campo dell’arredo e sono stati di ispirazione in spazi di lavoro e case di tutto il mondo. Varier è convinta che si possa vivere in modo più sano, trovando un equilibrio tra movimento e stabilità. La collezione riflette l’impegno verso un design basato sull’essere umano, usando come punto di partenza i bisogni delle persone. In breve, Varier ha unito design, colore e innovazione con la funzionalità ergonomica. Le sedie balans di Varier, come Variable™ e Thatsit™ tengono il corpo in leggero movimento grazie all’oscillazione sui pattini curvati, imprimendo una forza al corpo, che per contrastarla e trovare la posizione di equilibrio deve applicare una forza uguale e contraria. Per questo motivo il corpo si muove quasi senza accorgersene, i muscoli sono impercettibilmente stimolati ad un lavoro continuo, che contribuisce a rinforzarli e irrobustirli, anche la respirazione migliora, aumentando la concentrazione ed il benessere generale.

Mal di schiena: la stretta relazione con lo stare seduti
La seduta Varier Variable™

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in SaluteToday hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il medico e il paziente o la visita medica, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o quello dei medici specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio medico curante. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, SaluteToday può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

- Advertisment -

ALTRE NOTIZIE