giovedì 25 Aprile 2024

Salute Benessere Qualità della vita

HomePrevenzioneStress: si misura anche dai capelli
Varier banner

Stress: si misura anche dai capelli

Uno studio danese individua la relazione tra stress e livelli di cortisolo presenti nei capelli

- Advertisement -

Stress: si misura anche dai capelli. È noto ormai da tempo che il nostro organismo, quando è sotto stress, produce cortisolo, l’ormone secreto dalle ghiandole surrenali che troviamo presente nel sangue, nelle urine e nella saliva. Grazie a un recente studio effettuato in Danimarca si è scoperto che il cortisolo è presente anche nei nostri capelli e costituisce un efficace biomarcatore nella rilevazione dello stress.

Stress: si misura anche dai capelli. Lo studio

La studio danese ha coinvolto 398 donne residenti in Islanda e altre 881 donne residenti in Messico. Alle donne che componevano il campione è stato chiesto di donare alcuni capelli da analizzare e, nello stesso tempo, di compilare alcuni questionari che andavano a indagare la condizione della loro salute mentale. I ricercatori si sono soffermati sui primi 3 centimetri di ogni capello donato, l’equivalente della crescita che avviene in circa 3 mesi di tempo.

Nel gruppo più ansioso, i livelli di cortisolo nei capelli sono risultati più elevati del 24%

Una volta ricevuti tutti i questionari, le donne componenti il campione sono state suddivise in 5 gruppi, a secondo del loro livello di ansia. Si è poi proceduto a confrontare le loro risposte con i livelli di cortisolo presenti nei campioni dei loro capelli. E si è scoperto che le volontarie del gruppo più ansioso presentavano, nei capelli, livelli di cortisolo più elevati del 24% rispetto ai gruppi meno ansiosi. Si è potuto dunque stabilire che i livelli di cortisolo nei capelli può costituire un affidabile biomarcatore nella rilevazione dello stress. Lo studio sull’accentuata presenza di cortisolo nei capelli quando siamo sotto stress è stato pubblicato sulla rivista Plos Global Public Health.

Cortisolo: cos’è?

Il cortisolo è un ormone prodotto dal surrene su impulso del cervello, essenziale per il mantenimento di molti processi vitali del nostro organismo. Viene spesso definito come l’ormone dello stress perché la sua produzione aumenta in condizioni di stress psico-fisico.

DISCLAIMER

Le informazioni esposte in SaluteToday hanno uno scopo esclusivamente informativo, possono essere modificate oppure rimosse in qualsiasi momento, e in nessun caso possono costituire e/o sostituire la formulazione di diagnosi e/o la prescrizione di trattamento medico. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo andare a sostituire il rapporto diretto tra il medico e il paziente o la visita medica, anche specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o quello dei medici specialisti in merito a qualsiasi indicazione riportata nel sito stesso. Per l’uso di medicinali o di qualsiasi prodotto o servizio indicati nel sito è assolutamente necessario e assolutamente indispensabile consultare il proprio medico curante. In nessun caso il sito, il Direttore, l’Editore che lo gestisce, gli autori degli articoli e/o dei contenuti, né altre soggetti in qualsiasi modo connessi al sito, saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e/o di informazioni presenti sul sito. Il sito non si assume alcuna responsabilità in merito al cattivo uso che gli utenti o i visitatori del sito potrebbero fare delle indicazioni, dei prodotti, dei servizi riportati nel sito stesso. Non è in alcun modo possibile garantire l’assenza di errori e l’assoluta correttezza delle informazioni divulgate né che le informazioni o i dati risultino aggiornati. In qualità di affiliato Amazon, SaluteToday può ricevere un modico compenso da Amazon, per gli eventuali acquisti idonei generati dai link presenti in questo articolo.

- Advertisment -

ALTRE NOTIZIE